COS’È

Il cicloturismo consiste nell’andare alla scoperta del territorio spostandosi con la bicicletta. I percorsi cicloturistici prevedono la percorrenza di strade talvolta asfaltate e talvolta sterrate con fondo regolare, per cui possono si possono utilizzare sia le mountain bike che le bici da passeggio.

Si cerca di utilizzare le strade secondarie per evitare il disagio ed il disturbo del traffico automobilistico. I dislivelli sono generalmente contenuti, come anche le distanze percorse in modo da avvicinare alla bicicletta chi non ha grande allenamento.

LE NOSTRE PROPOSTE PER IL 2017

Le gite proposte sono indicative e verranno confermate qualche giorno prima della gita stessa fornendo i dettagli organizzativi. Alcune gite prevedono avvicinamenti in auto che verranno organizzati privatamente tra i partecipanti Potranno essere spostate, modificate o annullate qualora ci fossero problemi di carattere meteorologico, logistico o di qualunque altro genere. Potranno essere aggiunte altre gite o iniziative che seguano le finalità dell’associazione anche su proposta degli associati. I minorenni potranno partecipare se accompagnati da adulti. I dettagli organizzativi verranno caricati sul sito qualche giorno prima della gita.

9 aprile

Percorso: None-Stupinigi-None

Difficoltà: Facile

Responsabile: Claudio

Percorreremo la bella e facile ciclabile che ci porterà a vedere una delle regge più belle e caratteristiche dei Savoia a 2 passi da casa.

Clicca qui per maggiori informazioni.


7 maggio

Percorso: None-Pinerolo-Piossasco-None

Difficoltà: Medio-facile

Responsabile:Beppe

Alla riscoperta di un itinerario ormai classico del Pinerolese, con la ciclabile Pinerolo-Piossasco a ragione considerata una delle piu belle del Piemonte.


28 maggio

Percorso: None-Stupinigi-Rivoli-None

Difficoltà: Medio

Responsabile: Umberto

Percorso con notevole sviluppo su piste ciclabili che ci porterà al castello di Rivoli attraversando il parco fluviale del Sangone.


18 giugno

Percorso: Busca-Villar san Costanzo-Dronero-Busca

Difficoltà: Medio

Responsabile: Umberto

Bellissimo itinerario ad anello nel cuneese con poco dislivello che percorrendo le sponde del fiume Maira ci porterà a vedere i caratteristici “Ciciu del Villar”.


9 luglio

Percorso: Pra Catinat-Pian dell’Alpe-Pra Catinat

Difficoltà: Medio

Responsabile: Mauro

Itinerario breve su sterrato bello con dislivello contenuto all’interno del parco Orsiera-Rocciavrè. Panorami mozzafiato e passaggio sopra il paravalanghe di Pequerel per raggiungere il fantastico pianoro di Pian dell’Alpe.


17 settembre

Percorso: Bricherasio-strada della frutta (delle vigne)

Difficoltà: Medio-facile

Responsabile: Renato

Itinerario con poco dislivello che passando in ambienti molto picevoli conduce a Torre Pellice percorrendo stradine secondarie.


8 ottobre

Percorso: Asti- Portacomaro-Moncalvo -Asti

Difficoltà: Medio-difficile

Responsabile: Paolo

Gita autunnale per gustare odori e sapori caratteristici su strade secondarie asfaltate e un tratto di 6 km. di strada sterrata.


29 ottobre

Percorso: None-Torino centro

Difficoltà: Medio-facile

Responsabile: Renato

Itinerario suggestivo che permette di raggiungere il cuore di Torino utilizzando le bellissime ciclabili che ne attraversano alcuni parchi caratteristici.